assenteismo strategico

L’ASSENTEISMO STRATEGICO

Nel settore privato, si stima che l’assenteismo interessi circa il 12% dei dipendenti di un’azienda: un lavoratore che si assenta troppo e in modo ingiustificato, oltre a dimostrare scarso senso del dovere, rappresenta un ostacolo alla produttività e compromette il clima nel luogo di lavoro. Vi sono circostanze in cui è doveroso attendere il ritorno a pieno regime del dipendente o si cerca una…


KRITERIA ONLINE PER LA VIDEO CONFERENCE “I CONTROLLI INVESTIGATIVI”

Lunedì 19 luglio 2021 siamo stati ospiti alla video conferenza “I controlli investigativi”, organizzata da Unione provinciale ANCL di Padova. Il webinar è stato condotto dall’Avv.to Paolo Laverda e dall’Avv.to Alessandro Di Stefano, dello Studio legale De Martini – Ferrante & Associati, e dal Dott. Fabrizio Donvito, CEO di Kriteria Investigazioni. Durante la conferenza sono stati trattati…


COME LICENZIARE I DIPENDENTI DISONESTI? CONTATTA L’AGENZIA INVESTIGATIVA

Licenziare non è facile, ma di fronte al reiterarsi di comportamenti illeciti o dannosi, ai conti che non tornano o al fondato sospetto verso strani comportamenti, il datore di lavoro ha il diritto e il dovere di mitigare il danno allontanando il dipendente disonesto. Il datore di lavoro può comminare il licenziamento per giusta causa quando un dipendente compie delle azioni talmente gravi da…


I tuoi collaboratori sono pronti alla ripartenza? Investigazioni per abuso dei permessi Legge 104

Il decreto “Rilancio” conferma l’estensione fino a 18 giorni per i permessi Legge 104: come tutelarsi dall’assenteismo doloso? Oggi, più di ogni altro momento storico, “fare impresa” significa anche fare affidamento sui propri dipendenti. Ma se questi non dimostrano la corretta lealtà, cosa può fare l’imprenditore? Parliamo dell’abuso di permessi Legge 104, ossia quando un dipendente fa…


Legge 104

Dipendente va al mare mentre è in permesso Legge 104: licenziato

Un dipendente viene colto dagli investigatori privati mentre si trova in gita al mare durante un permesso retribuito Ex Legge 104 anziché assistere il parente malato. La Corte di Cassazione, in una recente sentenza, conferma la validità del licenziamento disciplinare intimatogli dall'azienda datrice di lavoro. Lo stabilisce la Sentenza di Cassazione 2743/2019 pubblicata il 30 gennaio scorso,…


legge 104

LEGGE 104: LICENZIATO PER NON AVER DOCUMENTATO L’ASSISTENZA AL FAMILIARE MALATO

E’ legittimo il licenziamento nei confronti del lavoratore il quale, tornato nel paese d’origine per assistere il padre malato, al rientro in Italia, dopo la contestazione dell’ingiustificata assenza non ha comprovato l’attività assistenziale. Lo stabilisce la Corte di Cassazione con sentenza n. 26647 del 22 Ottobre 2018, ritenendo lecita e giustificata l’interruzione del rapporto lavorativo nei…


Licenziamento per abuso permessi Legge 104

Legittimo il licenziamento per l'abuso dei permessi Legge 104

Congrua la sanzione espulsiva in riferimento all’abuso di permessi Legge 104, illecito che non fonda la sua ratio nella reiterazione del comportamento scorretto ma che trova rilevanza nell’elemento soggettivo della condotta, ovvero il perdurare dell’ipotesi di dolo. Lo stabilisce la Cassazione con la sentenza numero 8209/2018, attraverso la quale la Suprema Corte conferma che l’improprio utilizzo…


licenziamento per giusta causa

Quando le aziende possono rivolgersi ad un investigatore privato

Quando le aziende possono rivolgersi a un investigatore privato per controllare l’operato o il comportamento dei propri dipendenti? E quali limiti le stesse devono rispettare per non infrangere le regole previste dallo Statuto dei Lavoratori? In un periodo nel quale sempre più titolari d’impresa sguinzagliano detective professionisti per verificare che il personale non violi l’obbligo di fedeltà…